Camera Arbitrale - Azienda speciale CCIAA Roma

Altri contenuti

Home CCIAA
Logo Camera Arbitrale
Arbitra Camera - azienda speciale della CCIAA
Home » Canali » Amministrazione Trasparente » Altri contenuti

Primo Piano

Arbitra Camera riceve l'utenza su appuntamento per poter dedicare ad ognuno il giusto ....
Gli Uffici di Arbitra Camera chiuderanno dall’8 al 19 agosto 2022 inclusi.   Deposito ....
Arbitra Camera augura Buone Feste ed avvisa la gentile utenza che gli Uffici ....
Arbitra Camera augura Buone Feste ed avvisa la gentile utenza che gli Uffici ....
La Camera Arbitrale Informa
Form di contatto
Vai al sito istituzionale CCIAA di Roma
Il cassetto digitale dell'imprenditore
Altri contenuti

In questa pagina

Altri contenuti - Accesso civico

 

Il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33, all’art. 5 c. 1 prevede l’obbligo in capo ai soggetti di cui all’art 2 bis del d.lgs 97/2016 di pubblicare i documenti, le informazioni e i dati previsti dalla normativa vigente, cui corrisponde il diritto di chiunque di richiedere i medesimi, nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione.

A seguito dell’entrata in vigore del citato d.lgs. n. 97 del 2016, è possibile distinguere due forme di accesso civico:

diritto di accesso civico “semplice”, previsto dall’art. 5, comma 1 del già citato decreto  avente ad oggetto “documenti, informazioni e dati” oggetto di pubblicazione obbligatoria che l’amministrazione abbia omesso di pubblicare, ed esercitabile da “chiunque”, a prescindere da un particolare requisito di qualificazione; esso consente a qualunque soggetto interessato di chiedere la pubblicazione di informazioni, documenti e dati sui siti istituzionali;

diritto di accesso civico “generalizzato”, introdotto dal d.lgs. n. 97 del 2016, avente ad oggetto dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni “ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione” ai sensi del d.lgs. n. 33 del 2013; anche in questo caso, la legittimazione è riconosciuta a “chiunque”, a prescindere da un particolare requisito di qualificazione; La ratio della riforma risiede nella dichiarata finalità di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico (art. 5, comma 2 del decreto trasparenza)

 

Modalità di esercizio dell'accesso civico semplice

 

Modalità di esercizio dell'accesso civico generalizzato

 

Registro degli accessi

 

 

 

Accesso civico

- Inizio della pagina -

Copyright 2009 Arbitra Camera / Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma
Iscritta al n. 44 del Registro degli Organismi di mediazione tenuto presso il Ministero della Giustizia
C.F./P.IVA 08790001005

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Informativa completa

Il progetto Camera Arbitrale - Azienda speciale CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.